#

Sirap e INEOS Styrolution stringono un accordo per un progetto congiunto che mira alla depolimerizzazione del polistirene.

Sirap, leader internazionale nella produzione di imballaggi per alimenti annuncia oggi un accordo con INEOS Styrolution, leader mondiale nella stirenica, per sviluppare soluzioni di packaging basate su polistirene riciclato chimicamente. La soluzione mira a raggiungere la circolarità per il polistirene riducendo gli sprechi post-consumo, risparmiando risorse preziose e riducendo, di conseguenza, l’impatto ambientale del prodotto.

Il progetto congiunto tra INEOS Styrolution e Sirap si concentra sull'uso del polistirolo che viene riciclato attraverso la depolimerizzazione, un processo che converte i rifiuti di polistirene post-consumo nei suoi monomeri di partenza. Questo accordo posiziona Sirap come first mover nel settore dell'imballaggio alimentare in XPS.
Il vantaggio di questo processo è la generazione di polistirolo vergine di alta qualità per uso alimentare. Ciò significa che il polistirene riciclato avrà le stesse proprietà del polistirene iniziale, incluso il rispetto delle rigide normative sul contatto con gli alimenti. Sirap e INEOS Styrolution hanno concordato un programma molto ambizioso che prevede che i primi campioni di polistirene riciclato su scala di laboratorio vengano analizzati già entro la fine del 2019.
Stefano Lazzari, CEO di Sirap, commenta: “Sirap fungerà da leader pilota all'interno di un ampio gruppo di produttori di imballaggi in XPS. Siamo impegnati da anni nella riprogettazione dei nostri processi e prodotti in armonia con le linee guida dell'economia circolare. Questo particolare progetto porterà la famiglia di contenitori in polistirolo espanso, leggeri e ad alte prestazioni, a una soluzione circolare prima della scadenza del 2025, diventando così uno dei migliori prodotti in termini di impatto ambientale.'
'La collaborazione con Sirap, come leader pilota nel settore degli imballaggi in XPS per alimenti, rappresenta un passo significativo nella giusta direzione', aggiunge Sven Riechers, Vicepresidente Business Management, Standard Business EMEA presso INEOS. “È emozionante lavorare con un gigante del settore e first mover come Sirap. Siamo convinti che il riciclo chimico dei prodotti sia la strada da percorrere per produrre polistirolo di alta qualità, riducendo allo stesso tempo i rifiuti post-consumo e limitando contemporaneamente l'uso di materie prime preziose.'

Back